Gatò / Gattò / Gateau


Buongiono! Ecco un'altra ricetta della serie "oggi alla cena ci pensa Guy"; trattasi del gatò detto anche gattò e da me conosciuto da sempre con il nome di gateau. Insomma una ricetta dove sia il nome che gli ingredienti sono un po' a vostro piacere.
Si perchè la tradizione imporrebbe prosciutto cotto e scamorza (e in questa versione io ve la passo) ma mia madre, da sempre, la modifica usando "tutti i resti di formaggi che trova nel frigo" e "ogni tipo di salume basta che sia tagliato a dadini". Starà a voi provare e trovare la vostra ricetta di gateau, io ve ne suggerisco una...
Ingredienti (per 4 persone):

  • 1 kg di patate
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 2 uova
  • 200 gr scamorza affumicata
  • parmigiano grattugiato
  • un bicchierino di latte
  • pepe
  • sale
  • noce moscata
  • burro e pangrattato x la teglia
Lessate le patate in acqua salata e schiacciatele. Uniteci il prosciutto e la scamorza tagliati a dadini, una bella manciata di parmigiano grattugiato, le due uova, un poco di latte (serve x ammorbidire le patate) pepe, una generosa spolverata di noce moscata e amalgamate il tutto. Infornate in una pirofila imburrata e passata con il pangrattato a forno caldo per 30 minuti circa (180°). Gli ultimi 2-3 minuti, volendo, potete accendere il grill x farlo dorare.
Se avete pazienza di attendere, servite tiepido.

Altro che remix...

Share this:

CONVERSATION

6 commenti:

  1. Risposte
    1. ahahah grazie!
      ciao Silvia
      buon lunedi a te!

      Elimina
  2. ho messo a scaldare le patate. . . poi ti farò sapere!

    RispondiElimina
  3. Pure qua parli di gatti!! Anche mia madre usa il tortino di patate (così lo chiama lei) per svuotare il frigo! La proverò sicuramente anche io! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e poi diciamolo, cara Silvia, per il bicchierino di latte da aggiungere alle patate sei già ben attrezzata :-)))))
      Fammi sapere se ti piace!

      Elimina