Risotto ai mandaranci (ma pure i mandarini....)


Vi ricordate il periodo "riso risotto" passato prima di Natale? Sicuramente se lo ricorderanno i miei followers su Twitter ed i contatti di Facebook che mi hanno carinissimamente passato molte ricette di risotti, la prima provata è stato il risotto cacio e pepe di Giorgiana, un vero successo. Oggi vi parla invece del risotto ai mandaranci, ricetta passatami dalla gentilissima M.G. 
Il risotto ha come punto forte il succo di mandaranci. Ammetto che io ho messo quello di 4 piccoli mandarini succosi e saporiti ed il risultato è stato ottimo. Chissà a provare con il succo di un'arancia rossa.....

Ingredienti (per 4 persone):
  • 320 gr di riso 
  • il succo di 3 mandaranci (o di 4 mandarini)
  • brodo vegetale
  • parmigiano grattugiato
  • un bicchierino di brandy
  • una costa di sedano
  • un mazzetto di prezzemolo
  • mezza cipolla
  • uno spicchio d'aglio
  • burro
  • olio evo
  • sale
  • peperoncino
Soffriggere in 3 cucchiai d'olio evo (anche se la ricetta prevede burro...qui lo dico e qui lo nego) la cipolla il sedano e l'aglio tagliati a piccoli dadini. Aggiungere il riso, farlo tostare un paio di muniti e sfumarlo con il brandy. Quando questo evapora aggiungere il succo dei mandaranci il peperoncino (se piace) e il sale. Solo dopo iniziare a cuocere aggiungendo mestoli di brodo vegetale. Salate e finire la cottura (io giro per tutto il tempo il riso, ma sono scelte di vita :-)
Appena prima di togliere dalla fiamma mantecare con il burro (io lo faccio solo se ho ospiti,altrimenti salto questo passaggio) aggiungere una manciata di parmigiano grattugiato e il prezzemolo tritato. Girare e servire in tavola

Raffinato come questa voce
Unwritten - Natasha Bedingfield Link You Tube

Share this:

COMMENTS

0 commenti:

Posta un commento