Cioccolata calda "stile" Lindt


La cioccolata calda è un must delle serate invernali. E' così un must che finisce per mancarti quando non è freddo, in tutti quei mesi in cui berla non sarebbe un piacere ma solo una tortura per l'esofago.
Quando è arrivato il freddo, una sera che la mia amica F. è passata a trovarmi, a fianco di una piuttosto dietetica torta di mele, le ho proposto la cioccolata calda della Lindt. 
Bastano pochi minuti, un po' di latte, un paio di bustine di cioccolato in polvere già miscelato e niente zucchero. 

In realtà ci sarebbe una meravigliosa ricetta per riproduce fedelmente il gusto e la consistenza di questa cioccolata, ma purtroppo non l'ho inventata io, non me l'ha passata un'amica, non è tradizione di famiglia. E' una ricetta di un famosissimo blog di cucina, che  un paio di anni fa trovai casualmente, che ho stampato e uso assiduamente ogni qualvolta ne abbia voglia: il costo è decisamente inferiore a quello delle cioccolate in busta, certo c'è il tempo della preparazione ma si può prepararne in una volta una dose consistente visto che  si conserva in una scatola di vetro o di latta per mesi. All'occorrenza basterà dosarla nel latte e via, il miracolo di una densa e calda cioccolata in tazza si ricreerà sotto i vostri occhi. 
Ed io, che sono una persona onesta come tante ce ne sono sul web, cedo il passo a chi ne sa più di me e vi posto non una ricetta ma un link.
Stampatelo e godetene tutti. 

In sottofondo vi consiglio le note di:
Today - Laura Link You Tube

Share this:

CONVERSATION

4 commenti:

  1. Ciao!!! Buonissima, l'ho gia'provata!! Perche' non vieni in Instagram cosi fai vedere tutte le tue creazioni? Un bacio
    Alesurf61

    Alessandro

    RispondiElimina
  2. grazie dei complimenti. x istangram dwvo aspettare la versione x android, ci vorrà ancora del tempo:-)

    RispondiElimina