La salicornia


Tutto ebbe inizio una mattina di Settembre, sulle spiagge di Fregene. 
Stavo passeggiando e incappai nell'alga che potete vedere nella foto qui sotto, guardandola - la prima cosa che mi venne in mente fu - "ma chissà se è buona da mangiare, la vedrei bene saltata in padella con dei gamberi...
Condivisi il mio pensiero con i contatti di Facebook, spesse volte fonti di consigli, dritte, aiuti et similia.
A parte i commenti immaginabili qualcuno iniziò a prendermi sul serio (e quando accade io ancora mi stupisco...) scambiando questa cicciottosa alga verde per salicornia. 
Io, lo ammetto, non conoscevo la salicornia... e da lì mi si aprì un mondo. 




La salicornia è un'alga commestibile, potete vederla nelle altre due foto, chiamata anche "asparago di mare" è disponibile per il consumo da Aprile a fine Settembre.
Ed è buonissima!
Mi segnalano salicornia in pastella fritta, salicornia saltata e poi la più classica, salicornia in insalata, cruda e condita semplicemente.  
Caso ha voluto che lo chef della Crostaceria a Termini, Riccardo Raus, ordinasse di lì a poco la salicornia per il locale e così, complice un corso di aggiornamento in zona, un Venerdì pomeriggio libero e la curiosità, ho potuto provare per la prima volta questo contorno fresco, stuzzicante, originale e davvero semplice da preparare. 


Riccardo me l'ha servita con del salmone e un gamberone, semplicemente condita con olio, succo di lime e senza sale in quanto - essendo un'alga - è già sapida di suo.
Io l'ho riproposta dopo pochi giorni ai miei ospiti visto che lo Chef aveva avuto il gentile pensiero di regalarmene un po', preparandola nel suo stesso identico modo.
Per gustarla, l'unico vero problema è: reperirla. 
Non tutte le pescherie ce l'hanno o possono procurarvela, forse è più facile trovarla in posti come il mercato dell'Esquilino o altri grandi mercati rionali dove la sezione pescheria sia ben fornita; io - dal canto mio - posso assicurarvi che cercarla vale la fatica, e che quando trovate un valido e puntuale spacciatore di salicornia vi conviene tenervelo stretto, perché concorrerà a rallegrare le vostre tavole primaverili-estive.

[...] when everybody loves me, I will never be lonely [...]

Share this:

COMMENTS

0 commenti:

Posta un commento