Rotolo di salmone con mascarpone

Leggi questo post se...
l'idea di una crema di burro e mascarpone non ti fa scappare a gambe levàte


Ho assaggiato questo antipasto per la prima volta a l'Aquila, da due nostri carissimi amici. Credo di averne mangiate 3 o 4 fette. Mi ero invaghita della morbidezza del ripieno e non riuscivo a smettere, giuro.
A differenza dei soliti rotoli di pane con salmone affumicato qui c'è una crema di burro e mascarpone a rendere il tutto estremamente libidinoso.
A differenza della ricetta originale ho modificato un poco le proporzioni, preferendo aumentare le dosi di mascarpone rispetto a quelle del burro ma vi assicuro che il sapore non ne ha affatto risentito.
Ingredienti (per un rotolo):
  • due fette lunghe di pane in cassetta 
  • 150 gr di salmone affumicato a fettine
  • un vasetto di mascarpone
  • burro
  • succo di limone
Per prima cosa sovrapponete per circa 1,5 cm due fettone di pancarrè per il senso della lunghezza, ne otterrete una fetta grande, quasi quadrata. Tra l'una e l'altra mettete un poco di acqua e premete bene per farle aderire, aiutandovi con un mattarello (dovete in sostanza "spianare" le fette per saldarle).
Fatto questo preparate una crema di mascarpone e burro. In teoria bisognerebbe usare 50% mascarpone e 50% burro, io ho preferito virare su un 70% mascarpone 30% burro. Montate a crema utilizzando lo sbattitore elettrico. Fatto questo spalmate il pane di un mix di acqua e succo di limone (diciamo 50 e 50) e ricopritelo, abbondantemente e delicatamente di crema al mascarpone. Sovrapponetevi il salmone affumicato a fettine e iniziate ad arrotolare lentamente e con molta attenzione. Create un rotolo e chiudetelo nella carta stagnola. Riponete subito in frigo e fate riposare per minimo un paio di ore. 
Prima di servire togliete la carta stagnola e tagliatelo a fettine di circa un centimetro di spessore.
e poi ditemi se non è spettacolare... 

Share this:

COMMENTS

0 commenti:

Posta un commento