appEatIT ovvero come ti semplifico la pausa pranzo

Leggi questo post se...
ti sei stufato che, per mancanza di tempo durante la tua pausa pranzo, ti ritrovi a mangiare sempre un panino al volo!


Tempo fa sono stata contattata da un ragazzo, uno dei soci fondatori di una start up, interessato a farmi provare la loro creaturina, appEatIT, un  servizio che permette di prenotare via web il posto al ristorante ad un orario ben preciso, con tanto di scelta del menu ed eventuale pagamento anticipato tramite Paypal.

L'utilità di questo servizio balza subito agli occhi. 
Quanti lavoratori nelle loro pause pranzo escono per un pasto veloce? Bé da oggi hanno un aiuto in più, possono arrivare all'ora prestabilita, sedersi e vedersi recapitare in men che non si dica l'ordinazione, mangiare con più o meno calma, e gestire tutto il tempo a seguire come meglio credono. Non male eh!

In una società frenetica come la nostra avere la possibilità di risparmiare del tempo è un'occasione da non perdere ed io lo dico sempre, nel mio piccolo, che il regalo più prezioso che possiamo farci è proprio il tempo.
Spesso in pausa pranzo si tende a preferire un panino al volo o un trancio di pizza a scappar via e non devo certo essere io a dirvi come ciò incida sulla salute o sulla linea.
La possibilità di sedersi e mangiare un pasto caldo, con antipasto e secondo o un'insalata mista è legata alla possibilità di tempo. Perché questo? perché prima bisogna accomodarsi, poi si sceglie dal menu, si aspetta che il cameriere prenda l'ordinazione e la trasmetta alla cucina e via dicendo. Così si perdono minuti preziosi, che potrebbero essere impiegati in altro modo, magari per una passeggiata dopo pranzo, o per una commissione nel negozio due isolati dopo, il tutto prima di tornare in ufficio.
Ovviamente possiamo anche ipotizzare altri motivi di utilizzo, come un pasto prenotato prima di prendere un treno, o vicino ad un luogo dove sappiamo di avere un appuntamento e via dicendo ed ecco che a risolvere tutto arriva AppEatIt; ora vi spiego bene come funziona, parlandovi della mia esperienza.

Premetto: come foodblogger ho giudicato non solo il servizio di prenotazione ma anche il ristorante (La Caffetteria Tudini in zona Termini, a Roma) cercando di scovare ogni minimo errore o disservizio sia dell'una che dell'altro, partendo dal presupposto che tutto, dico tutto, doveva essere perfetto, per poi scendere al livello di "ben fatto" in una normale esperienza da utente fruitore del servizio.

Ho prenotato per un sabato, alle ore 14:30, per due persone; abbiamo scelto via pc (ma potevamo tranquillamente usare lo smartphone) sul sito www.appeatit.com due menu fissi composti da antipasto (bruschette al pomodoro), secondo (un petto di pollo alla griglia con patate e una scaloppina di vitello al limone) bibita e caffè.

Arrivati in perfetto orario abbiamo avuto appena il tempo di dire il cognome e subito ci han fatto sedere, preso le ordinazioni per le bibite e, dopo poco, portato queste e le bruschette (calde!). Tempo totale? tre minuti. 


Subito dopo siamo passati ai secondi, le porzioni erano abbondanti (come vedete dalle foto), ben cotto e gustoso il petto alla griglia, meno cotte ma morbide e sugose le scaloppine; la cottura per me non è un problema, anzi, la carne al sangue mi piace, ma magari, per chi non la gradisse, sarebbe potuto essere fastidioso.





Finiti anche i secondi siamo passati al caffè, me lo sono gustato con calma mentre finivo di fare qualche foto al segnaposto personalizzato di AppEatIt e al locale, carino e addobbato per le feste, in stile shabby chic.


Dopo essermi concessa anche una...ehm..pausa pipì, vi posso fare il conto del tutto: tempo dall'ingresso all'uscita (compreso il pagamento dei pasti che non ho effettuato tramite paypal ma direttamente al locale) 23 minuti.

Credo che questo la dica tutta sulla riuscita della prova, sulla reale utilità di un servizio come appEatIT, soprattuto in zone come Termini (è qui che risiede la caffetteria Tudini) dove c'è una grande presenza di uffici.
Un'ultima osservazione, una nota negativa, sono costretta a riservarla alla Caffetteria Tudini: vista la differenza di prezzi tra menu fissi (sono tutti tra i 9 e i 9.5€) e menu alla carta (nel caso avessimo scelto gli stessi piatti avremmo speso, conti alla mano, 40.5 in totale) mi pare ovvio che i primi siano quasi una scelta obbligata, anche perchè molto più convenieti dei secondi, dove per esempio un caffè si arriva a pagarlo 2.5 €.

Share this:

CONVERSATION

1 commenti: