Zucchine ripiene


Sono un paio di giorni che ho in mente una canzone, da quando Shazam l'ha catturata per me. E a questa canzone così calda ed estiva accosto le zucchine ripiene. Scottano di forno ma dato che fino ad oggi posso dire che l'estate mi ha graziata (visto che io...ehm...odio l'afa) questo piatto è perfetto, ed anche a mangiarle tiepide o fredde non si fa mica peccato, anzi, e se pensate poi che la canzone è del 2009 capirete che una minestra riscaldate a volte val più di un pranzetto appena sfornato.

Ingredienti (per due persone):


  • 3 zucchine medie
  • 200 gr. di carne trita
  • un pugno di pangrattato
  • un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • olio evo
  • sale
Prima di tutto lavate e sbollentate per qualche minuto le zucchine così da velocizzare la cottura in forno. Dividetele a metà in senso longitudinale e scavatele  un poco per fare posto al ripieno. In una terrina mettete la carne tritata, il pan grattato, l'uovo, una parte dell'interno delle zucchine tritato (io ne metto una generosa manciata), il parmigiano, una bella grattata di noce moscata, salate e amalgamate bene il tutto.
Riempite le zucchine che avrete precedentemente spolverato con del sale, cospargetele con un filo d'olio e mettetele in forno caldo finché non saranno cotte (e qui sorge il problema).
Il problema sta nel fatto che la cottura dipende dalla grandezza delle zucchine. Regola principe comunque è di provare a bucarle con una forchetta, se son morbide e il ripieno ha fatto una bella crosticina vuol dire che son pronte (quelle che vedete in foto per esempio han cotto a 190° per 20 minuti)


il diavolo e l'acqua santa

Share this:

CONVERSATION

3 commenti:

  1. Ciao! ho trovato il tuo link su Sale & Pepe e....che bellissimo! Anch'io amo cucinare e adoro fotografare in macro!
    A presto
    Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Claudia, gentilissima
      un saluto :)
      Nai

      Elimina