Lonzino con olive

Per una serie infinita di motivi sono quasi quindici giorni che in casa mia non si fa un pranzo o una cena "normali" tipo due persone sedute davanti a una tavola apparecchiata con sopra del cibo appena cucinato. Ci son stati giorni di pizza e prosciutto crudo e "uh cavolo ci sono i fichi in giardino...ad aver voglia di andarli a cogliere..." giorni di "c'è del tonno ma  solo una scatola...da 80 grammi..." giorni di "frutta e pane" e via dicendo.
Tralasciando la pizzata (che non si è svolta materialmente a casa mia) siamo andati avanti così alla meno peggio, anche perchè spessissimo nemmeno c'eravamo in casa, ingoiati dai rispettivi impegni.
Oggi ho quindi aperto Blogger con l'intendo di scrivere un post ma le idee scarseggiavano. Poi mi sono ricordata di questo antipasto. E' semplice ma d'effetto perché - come vedete dalla foto - il lonzino viene avvolto intorno all'oliva verde denocciolata e poi appuntato con uno stuzzicadenti e alla fine sembra quasi un fiore, uno spatifillo commestibile. Vi basterà riempirne un piatto per portare a tavola qualcosa di semplicissimo che completerà i vostri antipasti.

Non associo una canzone a questa ricetta perché è così semplice che il sottofondo migliore è il vociare dei commesali. 

Share this:

COMMENTS

0 commenti:

Posta un commento