Tonnarelli, asparagi selvatici e una grande sorpresa (stavolta tutta per me!)

Quando la mia nuova amica Rosita Ghidini Bosco del blog Mamma che Buono (nato dal suo libro omonimo) mi ha proposto di scrivere una ricetta per il suo blog, non potevo certo immaginare cosa ci fosse dietro. Credo che una persona non possa ritenersi più fortunata e soddisfatta come quando scopre che la passione e la fatica che mette nel suo "hobby" viene percepita, riconosciuta, ed apprezzata a tal punto da ispirare simili post. 
Vi rimando quindi alle pagine virtuali del blog di Rosita (che, come lei preannuncia, conoscerò sabato prossimo in quel di Roma) e vi invito a leggere il suo post che pensavo scritto per presentare la mia ricetta di Tonnarelli agli asparagi selvatici, ma che ho scoperto esser molto di più.
E la ingrazio - commossa - per questo.




Share this:

COMMENTS

0 commenti:

Posta un commento