Frittata con pomodorini ed origano


Potrebbe sembrare che, con la terza o addirittura quarta ricetta di frittata, io abbia una passione per la stessa. In realtà si, mi piace, ma spesso gli preferisco una bistecca (datemi torto). Solo che non si può mangiar carne troppo spesso e allora, una volta a settimana sulla nostra tavola appaiono le uova. Cucinate in vari modi, ma spesso sotto forma di frittata. La cosa s'è ripetuta l'altra sera.
La ricetta me l'ha data al volo mio fratello mentre cercavamo invano di uscire indenni dal parcheggio del centro commerciale. 

 Ingredienti (per due persone):
  • 4 uova
  • 4-5 pomodorini ciliegina
  • olio
  • origano
  • sale
Tagliare a dadini i pomodori, metterli in padella con un filo d'olio e salarli. Lasciar appassire aggiungendo l'origano e quando l'acqua sarà evaporata aggiungere le uova salate e leggermente sbattute. Cuocere coperto e rigirare (buona fortuna, come sempre, per questa operazione)
Ottima, come molte frittate, sia calda che fredda.

A me piace la musica. Pressappoco tutta.
Tre briganti e tre somari - Domenico Modugno Link You Tube

Share this:

CONVERSATION

2 commenti:

  1. Semplice e sfiziosa, peccato che i pomodorini non siano proprio di stagione adesso, nel senso che quelli che si trovano non sono proprio saporiti! La proverò!!

    RispondiElimina
  2. hai ragione con i pomodorini dell'orto viene meglio ma è ottima anche come svuota frigo, quando ti avanzano quei pomodorini insipidi e non sai come consumarli

    RispondiElimina