Tonnarelli funghi porcini, lonzino e pomodori secchi


Ricetta svuotafrigo ma che non si direbbe.
Sere fa ho aperto il congelatore trovandoci qualche fungo porcino abbandonato. I tonnarelli li avevamo (avanzo del primo di ieri), stessa cosa per i pomodori secchi sott'olio. Mancava dello speck o del prosciutto tagliato spesso, ma avevamo un lonzino niente male e così il mio compagno ha osato questa ricetta. E il risultato c'è piaciuto proprio tanto!

Ingredienti:
  • 250 gr. di tonnarelli all'uovo
  • una manciata di funghi porcini congelati
  • 3-4 pomodori secchi sott'olio
  • un paio di fette di lonzino tagliate spesse
  • olio
  • pepe
  • sale
In padella fate cuocere i funghi porcini con sale, pepe e olio. Aggiungete a 3/4 di cottura i pomodori tagliati a listarelle sottili e quasi a fine cottura il lonzino a dadini (così da non farlo seccare troppo).
Intanto avrete cotto la pasta molto al dente. Scolatela, unitevi il condimento e rimettetela sul fuoco 20 secondi circa (le paste fresche cuocciono in 3-4 minuti). Servire e mangiare evitando accuratamente il parmigiano grattugiato (si perchè...lo fanno...lo fanno).

Sapori decisi
Howlin for You - The Black Keys Link You tube

Share this:

COMMENTS

0 commenti:

Posta un commento