Gamberoni al brandy


Ecco a voi i freschi, gustosi, saporiti, appetitosi gamberoni che il mio compagno ha sfumato con il brandy. Unica aggiunta del prezzemolo secco (c'eravamo accorti troppo tardi che mancava quello fresco).
Ve li consiglio vivamente per le feste, per uno dei secondi della Vigilia o per il cenone di Capodanno. Oppure quando volete, quando passate in pescheria (come abbiamo fatto noi) e li vedete lì, adagiati sul ghiaccio, che vi chiedono di esser portati a casa manco fossero dei cuccioli morbidosi.

Ingredienti:
  • gamberoni
  • brandy
  • olio evo
  • pepe
  • prezzemolo fresco (fate come vi dico, lasciate stare quello secco)
Mettete a scaldare l'olio, unite i gamberoni lavati, salate e pepate. A metà cottura sfumate con un bel bicchierino di brandy. Quando i gamberoni assumono un colorito bianco (come nella foto) sono pronti. Aggiungete il prezzemolo e servite subito. Il gusto rimarrà croccante, non sono estremamente cotti ma lo sono al punto giusto. Ovviamente il massimo del risultato si ottiene con dei crostacei freschi, nel caso fossero surgelati vi consiglio di cuocerli ancora un pò.
Gamberetto o maggiolino?
Black Betty - Tom Jones Link You Tube

Share this:

COMMENTS

0 commenti:

Posta un commento