Pollo in salsa teriyaki


Ok partiamo dal presupposto che questo non è pollo...bensì tacchino...però voi usate il pollo, petto o anche cosciotti disossati e poi ridotti a bocconcini (seguendo il detto "fa quello che Nai dice e non quello che Nai fa")
Fatta questa premessa vi spiego brevemente l'origine di questa ricetta. Proviene da un blog che ho seguito per anni, che da Gennaio non viene più aggiornato con mio grande dispiacere. Il blog si chiama Arigatò e vi consiglio di leggerlo tutto dal primo all'ultimo post; gli autori sono una coppia italo-giapponese (nel senso che lui è italiano e lei giapponese) e tratta interamente del Giappone (cultura, tradizioni, aspetti quotidiani e alimentazione, aneddoti e altro raccontati nell'italiano, a volte simpaticamente traballante, di Sayaka.
Purtroppo nonostante abbia tentato via Flikr e via Blogosfere, non sono ancora riuscita a mettermi in contatto con gli autori per fargli sapere che volevo riproporre una delle pochissime ricette che hanno postato in questi anni. Ma io, segugia del web, che ho anche inventato di sana pianta indirizzi email per contattare persone (azzeccandoli tra l'altro!) non mi fermerò fino a quando non riuscirò nel mio intento! 

Ingredienti:
  • due fettine di pollo
  • 4 cucchiai di sake (lo trovate negli ipermercati o, se vivete a Roma, nel fantastico Castroni)
  • due cucchiai di salsa di soia
  • un cucchiaio rado di zucchero
  • un cucchiaio di zenzero grattugiato
  • olio
Prima di tutto mescolate i liquidi, lo zucchero e aggiungete lo zenzero creando così la salsa Teriyaki. Fate rosolare ben bene il pollo nella padella in un goccio di olio. quando è ben rosolato (preciso, non come il mio tacchino che ho lasciato forse un po' troppo bianchiccio) unite un paio di cucchiai d'acqua e coprite lasciando cuocere a fuoco basso per 2-3 minuti. Aggiungete la salsa Teriyaki e cuocete, sempre coperto, finché la salsa non si rapprende. A quel punto servite. Il profumo dell'Oriente invaderà in un attimo casa vostra.

Rock alternativo con tonalità che confondono
Papyrus - The Servant Link You Tube

Share this:

CONVERSATION

4 commenti:

  1. Ciao Naima,
    abbiamo provato il tuo pollo in salsa teriyaki e indovina un pò? buonissimo!!!!!!!!!!! Gianluca ci è andato matto, da rifare assolutamente!
    Hai ufficialmente trovato 2 adepti.
    Saluta Guido
    A presto
    Flavia e Gianluca

    RispondiElimina
  2. Ciao ragazzi! che bello, sono contenta che vi sia piaciuto!! un saluto e a presto ^_^

    RispondiElimina
  3. sucusa, sono, ero autore di blog Arigato,,, ho perso di password per entrare su Flickr, adesso finalmente ho visto il tuo messaggio, sono arrivata qui dopo 4 mesi dal tuo messaggio,, complimenti il tuo blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sayaka, sono felicissima che alla fine tu mi abbia trovata, ti avevo lasciato messaggi ovunque sul web per dirti di questo post :-)
      Complimenti a te x la ricetta, ottima, la preparo spesso!

      Elimina