Merluzzo al curry con ceci e piselli

Leggi questo post se...
l'unico posto in cui non metteresti curry è il cappuccino (per quanto...)


Ve la faccio breve. Avevo questi tristi filetti di merluzzo, di quelli che - a vedersi - son proprio da malati, dovevo cucinarli ma non sapevo cosa improvvisare, anche considerando che il pesce al pomodoro poco lo gradisco e che panati li ho fatti e rifatti.
Così ho pensato al curry.
Curry is the new prezzemolo!
Io lo metterei ovunque, non vi nego che prima o poi lo proverò anche nel ciambellone. Perchènno.
Ne è uscito un piatto niente male, magari non vincerebbe Masterchef ma mi ha risolto la cena in un batter di ciglia. 
Ammetto poi che l'aggiunta di ceci e piselli è derivata dal semplice desiderio di svuotare il frigo di avanzi della sera prima, forse non politically correct ma monto funzionale. 
Ingredienti (per due persone):
  • due filetti di merluzzo
  • un mestolo di ceci
  • due mestoli di piselli
  • 1/4 di cipolla 
  • farina
  • curry
  • olio evo
  • sale
Fate rosolare la cipolla tagliata sottilmente e aggiungete i piselli. Fateli cuocere salandoli e unendo un poco di acqua o brodo. Quando i piselli saranno a metà cottura infarinate i filetti di merluzzo e aggiungeteli nella padella. Unite infine i ceci precedentemente lessati in acqua salata. Aggiustare di sale, condite con abbondante curry e portate a cottura. Servite caldo.

[...] non si sa più a chi chiedere [...]

Share this:

CONVERSATION

3 commenti:

  1. Ho anch'io in freezer quei tristi filetti...ora so che fine faranno!!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha si si provali così oppure panati al forno (c'è la ricetta della panatura qui sul blog)

      Elimina