Fazzoletti al profumo di primavera con crema al parmigiano


E così son tornata, non dopo una settimana di vacanza bensì in altre faccende affaccendata, dopo aver eletto a motto di una vita la frase "la vita è una questione di priorità" ed aver rischiato di dimenticarle, quelle priorità. Non nego che mi siete mancati, m'è mancato il web in toto, m'è mancato in particolare lo scrivere, twitter, facebook, gli amici, non mi sono mancate le 34 mail che dovrò spedire per lavoro od hobby che sia, e i 4-5 progetti che ho messo in freezer e che da stamattina inizierò a scongelare per potermici dedicare con calma, uno ad uno, ma ora passiamo oltre e concentriamoci sul post di oggi.

Che io dica una cosa e poi ne faccia altre tre è un fatto risaputo; che io prometta una ricetta e poi ne posti altre 5 anche; che io mi imbatta in cose da fare, ricette da provare, articoli da scrivere e poi mi ritrovi come un topo caduto nel silos del grano che annaspa e annaspa e intanto che annaspa si rimpinza di grano....pure! A conferma di ciò c'è questa ricetta, presentata la prima volta il 10 Aprile su Instagram e lasciata da parte per mesi. E' un antipastino che ha sperimentato mio fratello per l'occasione (da qui il nome "Primavera") e la cui foto attendeva pazientemente di essere postata insieme alla ricetta.
C'è chi l'ha assaggiata in anteprima e anche chi ha avuto la ricetta in anteprima per poterla provare comodamente a casa sua. Ovviamente la seconda persona ora è in debito con me e presto mi manderà una ricetta tipicamente pugliese da provare ed eventualmente postarvi (si lo so, ora avete avuto un flash e vi è apparso il diavolo che fa firmare a Faust il contratto, dannandolo, ma ricordatevi che quello era solo un poema...questa invece è la vita vera uuuah ah ah).
Ingredienti x due crepes dal diametro di 28/30 cm:
  • un uovo
  • 40 gr di farina
  • 80 cl di latte
  • maggiorana (opzionale)
  • una puntina di sale
  • un cucchiaino d'olio evo
  • del burro 
per il ripieno e la crema al parmigiano:
  • pomodorini
  • mozzarella
  • basilico
  • panna liquida
  • parmigiano grattugiato
  • olio evo
  • sale
Amalgamare tutti gli ingredienti con una frusta senza far grumi e scaldare un'ampia padella antiaderente dove passerete velocemente un panetto di burro così che la crepe non attacchi.Mettere metà dose e spanderla muovendo la padella, cuocere la crepe e girarla (io uso le dita bagnate in acqua x farlo) finendo la cottura. La prima crepe è pronta, per la seconda vi do una dritta, non serve ripassare il burro, di solito la padella è ancora unta.
Occupatevi poi del ripieno: fare a pezzettini piccoli pomodoro, mozzarella e basilico conditi ocn sale ed olio evo, scolare bene (in realtà sarebbe meglio strizzare un poco con le mani il composto, così esce l'acqua in eccesso) farcirci la crepe e ripiegarla a triangolo come si fa con le crepes dolci.
Infornare in forno caldo x 10 minuti circa, giusto il tempo che la mozzarella si sciolga un po' (il pomodoro non cuocerà molto, più che altro si "smoscerà")
A parte mettere - reggetevi forte - la panna liquida in un pentolino e aggiungervi delle belle manciate di parmigiano grattugiato (iaio - mio fratello - non mi ha dato le dosi, lui fa ad occhio) quando la panna si è rappresa tanto da diventare crema (della consistenza che vedete nella foto) spegner.
Tolte le crepes dal forno impiattatele e guarnitele con la crema al formaggio.
 
O mamma santa che buone! (lo so, scema motivazione per l'accostamento ma è così fresca 'sta canzone!)

Share this:

CONVERSATION

38 commenti:

  1. BUONISSIME!
    Tra tutti gli impegni, bisogna dire che fai sempre tutto al massimo!
    BRAVA NAI!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, gentilissima come sempre!!

      Elimina
  2. Sono capitata per caso nel tuo blog ed è stato divertente scoprire che i nostri blog hanno in comune la musica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh l'idea piace a tanti
      io lo faccio oramai da un anno e mezzo :-)

      Elimina
  3. arrivo qui da te grazie a Chiara de La voglia matta! Questa ricetta mi ispira tanto. Mi sono aggiunta ai tuoi lettori e passerò spesso da te! se ti va, vienimi a trovare!
    http://sognatoridicucinaenuvole.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Arivo qui dal blog di Chiara , attirata dalla tua fantastica ricetta , che voglio provare presto. Complimenti per il tuo blog , ti seguo con piacere. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Daniela, sono contenta ti sia piaciuta :-)

      Elimina
  5. CIAO E BEN TROVATA ,
    TI HO SCOPERTO GRAZIE AL BLOG DI CHIARA , TI FACCIO I MIRI COMPLIMENTI SEI MOLTO BRAVA ......FELICE GIORNATA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Maria, sei gentilissima, spero passerai ancora :)

      Elimina
  6. ringrazio Chiara per avermi dato la possibilità di conoscerti e ne approfitto per farti i complimenti, il tuo blog è veramente interessante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mi fa piacere ti piaccia, seguimi (se vuoi) anche su Donna Fanpage dove metto ricette diverse da quelle che posto qui :-)
      a presto

      Elimina
  7. Devi essere un tipo vulcanico, brava!! Ringrazio Chiara per averti presentato a noi, ti seguiro' da ora in poi.Complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, diciamo che la cucina e soprattutto il giornalismo mi appassionano molto, se c'è passione, si fa tutto :-)
      grazie delle belle parole, ti aspetto con gioia qui sul blog

      Elimina
  8. Atterro nel tuo blog dopo aver visto il post di Chiara.... E devo dire che si parte alla grande, ma corro subito a curiosare anche gli altri tuoi post!!!!
    Intanto complimenti

    RispondiElimina
  9. Ringrazio Chiara per avermi dato l'opportunità di conoscerti. Amo la buona cucina accompagnata da riflessioni e... food for thought.
    Un caro saluto,
    Maria Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha pure io! non potrei mai scrivere solo ricette :-)

      Elimina
  10. Ciao!!!!! ho letto un pò di te da Chiaretta.. ammazza complimenti.. fai mille cose!!!! Ottima idea questi fazzoletti di crepes ripiene.. smackkkk :-)

    RispondiElimina
  11. Ringrazio Chiara per avermi dato la possibilità di conoscerti! Hai un blog bellissimo con squisite e golose ricette! Ti seguirò con molto piace e mi sono aggiunta con piacere tra i tuoi sostenitori, se ti va passa da me. Grazieee
    Ciaoo e buon pomeriggio
    http://pentoleevecchimerletti.altervista.org

    RispondiElimina
  12. ti scopro oggi tramite chiara e ti faccio i mie complimenti! davvero un bel blog, mi sono unita con piacere ai tuoi lettori!

    RispondiElimina
  13. Chiara scopre sempre persone e blog interessanti! Anche io sono stata ospite della sua rubrica mesi fa e apprezzo tanto il suo fiuto da talent scout... :-) Mi piace il tuo nome (e che bella che sei nella foto del profilo!) e se mi cucini anche le amate crepes mi sei subito simpatica... ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah grazie troppi complimenti, spero di meritarli :)

      Elimina
  14. molto buone! perfettissime in questo periodo, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si, se le prepari poi fammi sapere il tuo parere :)

      Elimina
  15. ecco, anche io arrivo qui per la segnalazione di Chiara e la sua voglia matta, quindi devo ringraziare lei, te e anche tuo fratello :)
    complimenti
    a presto
    Cla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha eh si, pare proprio di si, e io ringrazio te per essere passata :-)

      Elimina
  16. Complimenti per la gustosa ricetta!!! Felice giornata

    RispondiElimina
  17. Ciao Nàima (ma che bel nome) arrivo anch'io dal blog di Chiara attirata dalla tua ricetta! Ho dato una sbirciata in giro ed ho trovato ricette molto interessanti! Ti auguro un sereno week-end!

    RispondiElimina